Cuartetango

Tango Argentino Ensamble

Gli artisti invitati con qui CuarteTango ha condiviso il palco

Giampaolo Costantini • Mariano Navone •

Giampaolo Costantini - Bandoneón
GIAMPAOLO COSTANTINI, bandoneonista, nato a Roma, si diploma in pianoforte presso il Conservatorio “F. Morlacchi” di Perugia. Successivamente prosegue gli studi con il M° Fausto Di Cesare. Si avvicina al tango come pianista negli anni Novanta dedicandosi alla musica di Astor Piazzolla. In quegli anni registra per Radio RAI, Radio Vaticana e RAI Due.
Dal 2007 si dedica esclusivamente al bandoneón, strumento principale delle orchestre di tango.
In questi 10 anni suona con importanti orchestre di tango, quali Orchestra Tipica Marcucci, Orchestra Tango Spleen, Letras De Tango, Hyperion Ensemble, CuarteTango, Milando Fertango, Hijos Ilegitimos de Astor. È stato il Bandoneón solista di Roberta Alloisio, sviluppando il progetto Xena Tango, nato dalla collaborazione con artisti del calibro di Bakalov, Marriale e Ríos. Con questo progetto si esibisce negli ultimi due anni, fino alla prematura scomparsa della cantautrice genovese.
Recentemente ha collaborato alla formazione La Junta Escondida, con la quale affronta il repertorio tanghistico nelle sue molteplici sfaccettature, mettendo in risalto a tutto tondo il mondo del tango sia a livello musicale sia a livello coreutico. Con questa giovane formazione si è già esibito in importanti manifestazioni in Italia e all’estero.
Musicista versatile, suona il tango in tutte le sue sfaccettature, dal canyengue dei primi del Novecento, al 'tango nuevo' di Piazzolla, dal tango contemporaneo alla musica yiddish. È tra i pochissimi musicisti italiani a suonare il bandoneón diatonico originale argentino,
Ha suonato nei più importanti festival di tango in Italia e all’estero, tra i quali Torino, Berlino, Baden-Baden, Lione, Montpellier, Barcellona, Mantova Palermo, Fivizzano, St. Denis, Palermo, il festival MiTo e molti altri.
Da ottobre 2016 a maggio 2017 è stato il bandoneón solista della formazione CuarteTango nella stagione Gala’ Tango del Salone Margherita a Roma
Di particolare rilievo la tournée in Argentina culminata con l’esibizione come primo bandoneón al Festival mondiale del tango di La Falda.
La sua discografia comprende, tra gli altri:
LETRAS DE TANGO: Letras de tango e Ensueños
HYPERION ENSEMBLE: Epoca de oro
TANGO SPLEEN: Tipico
HIJOS ILEGITIMOS DE ASTOR: Tentación tango e Intuición tango (edito da RAI ERI). Album finalisti ai LATIN GRAMMY 2020
SUSTO e SORANZIO: 443
MILANDO FERTANGO: Milando Fertango
LA JUNTA ESCONDIDA: Iracundo

Il sito web Cuartetango utilizza i cookie che aiutano il funzionamento di questo sito e permettono di tenere traccia della tua interazione.